Archivio di marzo 2015

Giovanna Diamantini sceglie Vivi Senigallia: “Volere è potere!”

domenica, 29 marzo 2015

DIAMANTINI GIOVANNA, nata a Senigallia il 13/09/1969. Sposata, 2 figli.

“Le mie passioni sono il canto, la danza ed il teatro.Amo profondamente la VITA e tutto ciò che essa contiene, l’AMORE che considero il mezzo mediante il quale agire. Mi piace pensare che VOLERE è POTERE e che nella nostra esistenza,sempre nel rispetto del nostro prossimo, dobbiamo fare tutto ciò che ci aiuti a crescere e a capire noi stessi e gli altri. Da qui il forte desiderio di fare qualcosa rivolto ai bambini,mia grande passione, ai giovani,il nostro futuro, e alla famiglia che sta alla base di tutto. Stando tutti i giorni a contatto con tante persone, le storie di vita che incontro sono belle, difficili, curiose, sofferenti. Spesso mi sono resa conto che avrei voluto dire o fare qualcosa di più concreto e quindi con la proposta di aderire alla lista civica con Mangialardi, ho deciso di sfruttare l’occasione.Non ho mai fatto politica in vita mia, ma passione, amore, volontà e onestà sono le mie parole d’ordine nella vita,e lo saranno in questa nuova esperienza”.

Rosalba Diambra si presenta per Lista civica Vivi Senigallia!

domenica, 29 marzo 2015

Diambra Rosalba. Nata a Senigallia il 17 settembre 1975.

“Mi sono laureata in Scienze Biologiche nel 2002 e dal 2006 insegno matematica e scienze nella Scuola Secondaria di primo grado.

Legata alla mia città, nonostante non abbia esperienze politiche, ho scelto di impegnarmi in lista civica Vivi Senigallia per sostenere il candidato sindaco Maurizio Mangialardi”

Monia Perini, senigalliese per passione!

domenica, 29 marzo 2015

Monia Perini nata a Senigallia il 24/7/1973.  Mamma da 20 anni, ha scelto di candidarsi in lista civica Vivi Senigallia per Mangialardi sindaco.

“Lavoro al pubblico da quando avevo 14 anni e da 6 sono la titolare di un bar stagionale sul lungomare di Ponente – si racconta Monia Perini – Adoro il lavoro che faccio e lo svolgo con passione e ho a cuore la mia bella Città’.Da qualche anno faccio attivamente parte dell’Associazione Riviera Nord,volta a promuovere le attività del lungomare di Ponente e sono nel direttivo di Confcommercio Senigallia. Credo fermamente nella sinergia tra esercizi finalizzati ad accogliere un turismo sempre maggiore e di qualità. Collaborare in questo momento è fondamentale. Non ho mai fatto politica e non sono mai stata iscritta ad un partito. Mi è stato chiesto di far parte della lista civica VIVI SENIGALLIA che sostiene il candidato sindaco MAURIZIO MANGIALARDI, dopo aver riflettuto ho deciso di prendere questa importante responsabilità come cittadina innanzitutto, come piccola imprenditrice poi, per dare il mio contributo, con l’impegno e la passione che mi caratterizzano, a Senigallia la mia città che amo. SENIGALLIESE PER PASSIONE!!”

Partecipazione, quartieri, frazioni e sicurezza: L’impegno di Devis Fioretti in Vivi Senigallia

sabato, 28 marzo 2015

Attenzione al territorio, alla partecipazione, alla sicurezza di frazioni e quartieri. E’ questo un punto principale del programma di Lista civica “Vivi Senigallia” per Mangialardi sindaco. E’ questo l’impegno civico di Devis Fioretti, 39 anni, residente a Marzocca, laureato in Economia Politica, con diploma di Master in gestione finanziaria e controllo interno nelle Amministrazioni Pubbliche Locali, ultimo presidente di Circoscrizione per il territorio sud.

Esperto in attività di regolazione dei servizi pubblici locali, in particolar modo del Servizio Idrico Integrato per il quale svolge il ruolo di  Responsabile del servizio Finanziario, Pianificazione e Controllo presso l’A.A.T.O. n. 2 Marche Centro Ancona, svolge inoltre attività di consulenza presso le altre ATO italiane, sempre per l’attività di regolazione delle tariffe applicate al Servizio Idrico. Per un semestre, nel 2012, ha svolto anche il ruolo di responsabile dell’ufficio Ragioneria del Comune di Senigallia. Attualmente è oltretutto dirigente dell’Amatori Calcio Marzocca, squadra militante nel locale campionato UISP.

“Dopo aver contribuito nel mio piccolo all’amministrazione della città – spiega Devis Fioretti – come consigliere di circoscrizione dal 1998 sino al 2005, e poi come Presidente di Circoscrizione per il territorio Sud, nel quinquennio 2005-2010, ho maturato l’idea di candidarmi per il consiglio comunale a sostegno di Maurizio Mangialardi, nella lista civica Vivi Senigallia.

Ho sempre sostenuto  Maurizio Mangialardi  considerandolo una persona capace, affidabile ed estremamente competente. In questi ultimi 5 anni, da semplice cittadino, sono stato attento osservatore della vita politica della città e dell’attività dell’attuale amministrazione comunale, constatando la serietà con cui sono state affrontate le numerose situazioni delicate e difficoltose.

L’amore per la città e le sue tradizioni, l’amore per il mio territorio, per Marzocca dove vivo, per Montignano  e  Castellaro e San Silvestro, al quale sono estremamente legato, per  l’interesse nelle persone in generale e la voglia di continuare ancora una volta, e meglio,  a contribuire al benessere collettivo, mi hanno spinto ad impegnarmi di nuovo.

Un impegno che ho voluto prendere insieme alla lista civica Vivi Senigallia, condividendo appieno il suo progetto decisamente coinvolgente, costruito da un gruppo eterogeneo di persone accumunate dalla volontà di contribuire al miglioramento della nostra città, mettendo a disposizione ognuno il proprio bagaglio di conoscenze.

L’adesione a tale progetto è anche frutto della mia maturazione politica avvenuta in questi ultimi anni. Il fatto di non condividere più le idee del partito al quale ho aderito nel mio passato politico, non ha mutato il mio interesse per la collettività e con la volontà di rimanere lontano da schemi, logiche e tessere, ho voluto aderire alla lista civica.

Politiche giovanili, dello sport e del tempo libero, insieme  alla sicurezza, frazioni e servizi pubblici, sono le tematiche a cui presto più attenzione e sulle quali spenderò il mio impegno.

Penso al miglioramento della qualità di vita nei numerosi quartieri cittadini, in particolar modo alla sicurezza, soprattutto dopo gli ultimi avvenimenti accaduti.

Penso al coinvolgimento più capillare dell’associazionismo locale, all’ampliamento del ruolo dei centri sociali.

Al miglioramento dei servizi pubblici resi ai cittadini, sino alla migliore promozione delle nostre qualità e tradizioni, come le varie feste di quartiere, da spendere nel pacchetto turistico della città.

L’onestà, la serietà e l’impegno sono garantiti, la nostra città merita questo. Lista civica Vivi Senigallia per Mangialardi sindaco è la comunità ideale per realizzarlo.”

Con Devis Fioretti e la sua attenzione per il territorio si aggiunge un altro importante tassello per la squadra di Vivi Senigallia.

Vivi Senigallia, l’adesione di Roberta Agostinelli: “Priorità lavoro e qualità della vita urbana”

sabato, 28 marzo 2015

Proseguono i contributi di cittadini che con impegno e dedizione decidono di aderire a Lista civica “Vivi Senigallia” per la Senigallia 2020. Roberta Agostinelli, 44 anni, imprenditrice artigiana e mamma di 3 figlie, ha dato la sua disponibilità al progetto del sindaco Mangialardi per le prossime elezioni amministrative.

“Nata e cresciuta a Senigallia – si racconta Roberta Agostinelli – sposata con tre figlie, sono un’imprenditrice artigiana che dirige un esercizio commerciale nel quartiere in cui vivo.

Conosco il sindaco Maurizio Mangialardi, ed ho apprezzato il suo impegno e il suo lavoro svolti in questi 5 anni particolarmente difficili con la crisi economica e l’alluvione del 3 maggio 2014.

Ho scelto di impegnarmi come cittadina e di aderire al progetto civico della lista Vivi Senigallia con le mie competenze per portare il mio contributo al progetto del sindaco Mangialardi per il prossimo mandato amministrativo, partecipando soprattutto con i temi che affronto quotidianamente: lavoro e qualità della vita urbana.

Particolare attenzione andrà fatta, dopo questi anni di crisi economica, nel programma del prossimo mandato amministrativo, alle piccole e medie imprese artigiane, fulcro delle attività economiche del nostro territorio. Il tema dell’accesso al credito è cruciale per la vita di tante imprese. Possibilità di accesso al credito e semplificazione delle procedure attivando percorsi con categorie e enti di credito saranno al centro del mio impegno. Troppe volte i cittadini onesti e che hanno veramente bisogno si sono visti negare dallo Stato aiuti e credito rispetto a chi di bisogno non ne aveva. Questo Paese ha bisogno di cambiare verso.

Lo stesso, penso vada fatta attenzione ai piccoli esercizi commerciali, che sono vere e proprie realtà territoriali radicate ed offerta turistica di qualità, spesso a Km0 e bio, che sempre più vengono apprezzate da chi soggiorna a Senigallia.

La passione che anima il mio amore per questa città è alla base dell’altro tema che mi sta a cuore: quello dei quartieri ed in particolare del quartiere Cesanella dove sono nata e cresciuta.

Tanto è stato fatto da questa amministrazione negli anni per il quartiere, penso alla riqualificazione di via Giotto, al nuovo bocciodromo, ai progetti di integrazione e partecipazione quali gli “orti urbani” e l’attenzione al verde. Proprio per questo vorrò portare all’attenzione temi importanti per mantenere un’alta qualità della vita di questo bellissimo quartiere, come la manutenzione ordinaria e straordinaria della scuola materna e delle elementari. E con un quartiere in crescita, in vista della realizzazione di residenze pubbliche sociali con l’Erap e del “bosco urbano” nella zona della pista ciclabile che va da Villa Torlonia a largo Michelangelo, l’impegno è quello di mantenere alti i livelli di sicurezza sociale e dei processi d’integrazione.

Con le mie idee, le mie competenze e il mio entusiasmo sarò felice di impegnarmi al servizio della nostra città. E in lista civica Vivi Senigallia per Mangialardi sindaco, un gruppo di persone oneste e dedite al bene comune, è la comunità giusta per farlo”.

Con l’adesione di Roberta Agostinelli a Vivi Senigallia si aggiunge un’altra personalità d’eccellenza e esperienza comprovate, e si va definendo la lista civica che verrà presentata per le prossime elezioni amministrative.