Prevenzione contro l’abuso di alcol, il parere di Fiore (Vivi Senigallia)

Mario FioreOggi è la giornata internazionale per la prevenzione contro l’abuso dell’alcol e i numeri che ci vengono declinati dall’Istat sono sempre più preoccupanti e per certi versi drammatici.
Più di 8 milioni di persone in Italia hanno comportamenti a rischio nei confronti dell’alcol e molti di queste sono adolescenti, in continuo e costante aumento. Senigallia è una città turistica che si appresta a ricevere tanti ospiti durante la ormai imminente stagione estiva, con tanti eventi importanti e di grande impatto come il Cater Raduno e il Summer.

Tanto è stato fatto da parte dell’Amministrazione e delle forze dell’ordine per combattere il fenomeno del forte alcolismo tra gli adolescenti ma non bisogna abbassare la guardia e in questa giornata speciale voglio con forza ricordare che per limitare tale disagio bisogna sì prevenire, capire e ragionare, ma anche avere norme ferme e non mostrare troppa indulgenza e tolleranza nei confronti di chi non rispetta le regole, come quella di somministrare alcol ai minori.

Solo così potremo vivere un estate serena e tranquilla, perché non è accettabile vedere ragazzi in difficoltà per aver bevuto troppo. Quindi nessun passo indietro, massima attenzione, per non dover intervenire dopo i fatti, e soprattutto rispetto delle regole. Ma sono certo che questo avverrà perché è l’intento dell’Amministrazione, coadiuvata con grande perizia dal lavoro delle forze dell’ordine.

Mario Fiore
Vivi Senigallia – Presidente I Commissione Consigliare

Archiviato in Notizie | Commenti (0)

Lascia un commento