La lista VIVI SENIGALLIA LANCIA UN APPELLO AL VOTO IN VISTA DEL BALLOTTAGGIO

Siamo arrivati finalmente alla conclusione di questa intensa ed inedita campagna elettorale.
Domenica 4 e lunedì 5 ottobre ci attende un appuntamento molto importante: saremo chiamati a scegliere il nostro Sindaco e di fatto saremo chiamati a dire “quale Senigallia VOgliamo” e noi VOgliamo VOlpini.
Sulle schede elettorali che ci consegneranno ai seggi, assieme ai Nomi dei due candidati, avremo ben chiari davanti a noi due modelli alternativi ed opposti di “futuro” per la nostra Città. Da una parte il modello proposto dai partiti e dalle liste civiche del centrosinistra e dall’altra quello delle destre locali e regionali, appiattite polarizzate sulla Lega e su Fratelli d’Italia.
Noi di Vivi Senigallia – così come tutte le forze politiche di centro sinistra – crediamo che ogni progetto politico debba mettere e mantenere al centro della propria azione le persone: noi delle forze espressione del centro sinistra in appoggio alla candidatura a Sindaco del dott. Fabrizio Volpini, non abbiamo paura di occuparci delle marginalità, degli “ultimi” e crediamo fortemente nell’inclusione, nell’equità e nella città inclusiva. Questo si traduce in azioni concrete a sostegno delle famiglie e a progetti che coinvolgono altresì Associazioni ed imprese del terzo settore che operano nella nostra realtà. Noi promuoviamo un modello di sviluppo che non dimentica l’importanza del lavoro e dei lavoratori, siano essi dipendenti, autonomi o imprenditori.
Siamo pienamente consapevoli che l’emergenza sanitaria dovuta al Covid ha acuito una situazione di difficoltà diffusa in città, soprattutto nel settore del commercio al dettaglio: sarà pertanto strategico e fondamentale attuare immediatamente delle manovre rapide e tangibili, che possano dare loro ossigeno. Colpiti duramente sono anche il mondo associazionistico, sportivo e culturale:  per questo ci impegneremo con forte determinazione e spirito di servizio,  a costruire “tutti insieme”  un percorso di ricostruzione della fiducia ed un progetto di trasformazione e ri-adattamento delle attività, nel pieno rispetto delle disposizioni di legge in tempo post-pandemico. Senigallia ha tutte le carte in regola per svilupparsi ed accrescere ulteriormente nell’attrattività, come meta turistica di pregio, dove al mare pulito e  recettività perfetta per le famiglie, si affiancano le bellezze paesaggistiche dell’entroterra, le ricchezze archeologico – storiche dei nostri meravigliosi comuni limitrofi accanto alle straordinarie e peculiari ricchezze enogastronomiche del nostro territorio, rinomate nel mondo intero.  Per fare il salto di qualità definitivo, continueremo il nostro percorso – già avviato e in continuità  con gli scorsi anni – potenziando l’investimento sul miglioramento del decoro della città, ma soprattutto renderemo prioritario investire sulla riqualificazione dei lungomari e su un marketing territoriale efficace che definisca progetti, programmi e strategie volte a garantire lo sviluppo del nostro territorio nel lungo periodo.
Se anche tu che ci hai dedicato tempo per la lettura e ti riconosci nel nostro progetto politico, domenica 4 e lunedì 5 ottobre vota per Fabrizio Volpini Sindaco di Senigallia.
Farai di certo la scelta giusta.

Lascia un Commento