RIPOSIZIONAMENTO DEL SISTEMA TURISTICO PRENDO SPUNTO DAL PROGRAMMA DI GOVERNO DELLA CITTA’ FATTO DALLA COALIZIONE DI CENTRO SINISTRA – FABRIZIO VOLPINI SINDACO

Occorre far consolidare in maniera incontrovertibile il marchio “Spiaggia di Velluto” come marchio fortemente riconosciuto nel sistema turistico Italia in tutto il mondo.
Occorre un sistema organizzato su offerte integrate contraddistinte da iniziative di respiro europeo e nazionale, ma soprattutto un territorio accogliente dotato di strutture ricettive di livello assoluto abbinate a qualità e professionalità. In merito alla destagionalizzazione dell’offerta turistica occorre ricordare come il nostro territorio sia già dotato di tre fattori fondamentali: un clima temperato per gran parte dell’anno; l’esistenza dell’intera tipologia degli istituti scolastici di scuola media superiore omnicomprensivi dei licei classico, scientifico e linguistico, degli istituti tecnici, ragionieristici e commerciali degli istituti alberghiero e professionali ; l’esistenza di un ampio parco di strutture sportive a servizio delle varie discipline presenti nel CONI. Questi fattori appaiono sufficienti ad immaginare come chiunque, giovane, volesse perseguire un percorso educazionale adeguato e contemporaneamente prepararsi ad una carriera nello sport professionistico potrebbe scegliere il nostro territorio come palcoscenico naturale della prima parte della propria vita. In particolare, un accordo con una o più federazioni sportive nazionali mixato con l’innovazione di alcune strutture sportive potrebbe implementare una città della dello sport adatta ad accogliere atleti dal territorio nazionale e catalizzare gli interessi di ciò che ruota intorno allo sport professionistico. Una cittadella dello sport potrebbe implementare l’arrivo e la permanenza di intere società sportive, per periodi definiti nell’anno.
Mi preme sottolineare che: “oltre allo sport in generale mi sta a cuore un programma di attività fisica per la salute della popolazione, tutta. La sedentarietà si combatte con attività fisica e movimento.
Certamente c’è lo Sport, quello delle Società Sportive, quello delle strutture da migliorare, per Attività fisiche per tutti, adulti, anziani, disabili. Coordinare attività motorie ed educazione motoria nelle scuole, collaborare, #insieme.
Questo richiede un intervento mirato ed un forte contributo economico, per poter offrire in generale una capacità ed alta qualità nel panorama accoglienza turistica generale.

Occorre far consolidare in maniera incontrovertibile il marchio “Spiaggia di Velluto” come marchio fortemente riconosciuto nel sistema turistico Italia in tutto il mondo.Occorre un sistema organizzato su offerte integrate contraddistinte da iniziative di respiro europeo e nazionale, ma soprattutto un territorio accogliente dotato di strutture ricettive di livello assoluto abbinate a qualità e professionalità. In merito alla destagionalizzazione dell’offerta turistica occorre ricordare come il nostro territorio sia già dotato di tre fattori fondamentali: un clima temperato per gran parte dell’anno; l’esistenza dell’intera tipologia degli istituti scolastici di scuola media superiore omnicomprensivi dei licei classico, scientifico e linguistico, degli istituti tecnici, ragionieristici e commerciali degli istituti alberghiero e professionali ; l’esistenza di un ampio parco di strutture sportive a servizio delle varie discipline presenti nel CONI. Questi fattori appaiono sufficienti ad immaginare come chiunque, giovane, volesse perseguire un percorso educazionale adeguato e contemporaneamente prepararsi ad una carriera nello sport professionistico potrebbe scegliere il nostro territorio come palcoscenico naturale della prima parte della propria vita. In particolare, un accordo con una o più federazioni sportive nazionali mixato con l’innovazione di alcune strutture sportive potrebbe implementare una città della dello sport adatta ad accogliere atleti dal territorio nazionale e catalizzare gli interessi di ciò che ruota intorno allo sport professionistico. Una cittadella dello sport potrebbe implementare l’arrivo e la permanenza di intere società sportive, per periodi definiti nell’anno.Mi preme sottolineare che: “oltre allo sport in generale mi sta a cuore un programma di attività fisica per la salute della popolazione, tutta. La sedentarietà si combatte con attività fisica e movimento.Certamente c’è lo Sport, quello delle Società Sportive, quello delle strutture da migliorare, per Attività fisiche per tutti, adulti, anziani, disabili. Coordinare attività motorie ed educazione motoria nelle scuole, collaborare, #insieme. Questo richiede un intervento mirato ed un forte contributo economico, per poter offrire in generale una capacità ed alta qualità nel panorama accoglienza turistica generale.

Lascia un Commento