Vivi Senigallia condanna fortemente il lancio del petardo in municipio

Solidarietà a sindaco e consiglieri e fiducia alla Polizia per l’individuazione del responsabile!

Lista civica Vivi Senigallia condanna fortemente il gesto deprecabile, commesso da un ignoto, del lancio di un fuoco d’artificio esploso a ridosso dell’aula Consiliare, che ha provocato danni al secondo piano del Municipio durante, peraltro, lo svolgimento del Consiglio.

Vivi Senigallia, fiduciosa nell’operato delle forze dell’ordine e della polizia municipale, non minimizza affatto quanto accaduto, ed auspica che rapidamente si riesca a individuare chi, e per che motivo, ha commesso questo ignobile atto che colpisce le Istituzioni democratiche e la serenità della città.

Vivi Senigallia, inoltre, vuole esprimere la sua solidarietà al Sindaco Maurizio Mangialardi, al presidente del Consiglio comunale Dario Romano, alla Giunta comunale e a tutti i componenti dei Gruppi consiliari di maggioranza e opposizione.

Certi che questo atto increscioso non ledi il servizio alla città delle nostre istituzioni rappresentative, auguriamo buon lavoro all’assise per la nostra comunità fondata su vigorosi valori democratici.

da Lista civica Vivi Senigallia

Archiviato in Notizie | Commenti (0)

Lascia un commento